17 dicembre 2010

Il ministro Fascista e Provocatore!


Il ministro La Russa, camerata manganellatore-bombarolo degli anni '70, mette a nudo il suo concetto di stato, di intolleranza, di cultura politica fascista con due ore di interruzioni e pochi minuti di apice prendendosela con uno studente romano e per Santoro per un nuovo reato: mancata partecipazione di un esponente della polizia di stato per partecipare al contradditorio con uno studente.
In un momento politico-sociale altamente instabile in cui i cuori dei giovani sempre più precari e disperati perchè senza speranze per un futuro sempre più lontano, il comportamento provocatorio e irrisorio del moderato ministro della Difesa italiana non fa altro che scaldare ancora di più i cuori di questa gente.
Attribuisce del "fifoni vigliacchi" a degli studenti, dimenticandosi della scorta, immunità parlamentare e legittimi impedimenti che lo potreggono!

CB

4 commenti:

Giovanni Greco ha detto...

Nella speranza che il nuovo anno soddisfi i nostri desideri, auguro a te e a tutti i lettori del tuo blog un felice 2011.

il Russo ha detto...

Buon 25 aprile Cristian, ovunque tu sia!

Niente Barriere ha detto...

Ciao Cristian, spero che tornerai presto ad aggiornare questo Blog, estremamente interessante.

un saluto e a presto

ps. Avviso te i tuoi lettori che Niente Barriere ha cambiato link ora è presente su http://nientebarriere.blogspot.com/

cooksappe ha detto...

non scrivi più?