6 febbraio 2010

Antonino Monteleone nuovamente nel mirino: la 'ndrangheta alza ancora il tiro

antoninomonteleone
Solidarietà a
Antonino Monteleone

Chi decide di fare un giornalismo coraggioso dalle nostre parti sa perfettamente a cosa rischia di andare incontro. Antonino Monteleone è, senza dubbio, il più spregiudicato dei giovani talenti da tastiera venuti fuori dalla palestra di Strill.it. Ha censurato senza mezzi termini politici e 'ndranghetisti, giornalisti e funzionari. L'incendio della sua autovettura, avvenuto stanotte secondo le più classiche modalità mafiose, testimonia - ancora una volta - un fatto: la 'ndrangheta è attenta, attentissima alle mille sfaccettature che possono in qualche modo arrecarle fastidio. [Leggi tutto...]

.

Nessun commento: