13 luglio 2009

Marco Travaglio - Passaparola, 13 Luglio 09

Ricettatori di Stato




Buona Visione

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Condivido pienamente ciò che il dott. Travaglio dice... io alle primarie, nel caso in cui fosse candidato Grillo lo voterò. La politica della diplomazia, del compromesso non è più fattibile in quanto al governo non ci sono politici ma delinquenti motivati a salvaguardare interessi economici, a salvaguardarsi dalla galera e forse qualcuno anche dal TSO.Vivo in una piccola regione in cui il presidente (PDL) ha tutto sotto controllo è ormai alla seconda legislatura e già si sa chi sarà il prossimo burattino; il nostro Caligola candiderà il cavallo che vincerà senza ombra di dubbio le elezioni. Il mio rimarrà per sempre un " VOTO A PERDERE "

Anonimo ha detto...

Non mi stanco mai di ascoltare il dott. Travaglio e non me lo perdo mai!! Per quanto concerne la candidatura di Grillo credo che saremmo davvero in molti a votarlo; credo che in lui si riversi una voglia di cambiare, voglia di trasparenza e giustizia.

Andrew ha detto...

condivido quello che dice Travaglio

maurizio ha detto...

io non sono minmamente d'accordo alla candidatura di Grillo, lo stimo molto come uomo di spettacolo, ma non è il caso che si candidi alla segreteria del partito democratico... ne ha sempre parlato male, perchè dovrebbe desiderarne la segreteria? Sarebbe come se odifreddi si candidasse a papa!
ditemi cosa ne pensate!

..:: Symbian ::.. ha detto...

Possiamo vedere "il tentatativo" di candidatura di Grillo come una provocazione RIUSCITISSIMA che ha fatto cacare sotto i D'Alema, i Fassino, i Bersani...ecc..e che inventandosi la Commissione di Garanzia del PD hanno perso in partenza!

Se Grillo fosse stato accettato avrebbe avuto l'opportunità di prendere in mano un partito allo sbando ma che ancora ha un 25% di elettorato al seguito!
E' stato un tentativo di golpe ai danni del PD...