21 dicembre 2008

Berlusconi: Ultimatum alla Democrazia



La conferenza stampa di fine anno del presidente del Consiglio Berlusconi come molti si aspettano in una specie di campagna elettorale. E quando quest'uomo fa campagne elettorali (la cosa che sa fare meglio, dobbiamo riconoscerlo, soprattutto in Italia, dove tutto si svolge come un grande monologo) allora dà il meglio di sé. E soprattutto visto che siamo sotto Natale ha visto bene di regalare molte palle agli italiani...giusto per venirci incontro con la crisi...

La Finanziaria triennale e il risanamento. L'anticipo della manovra Finanziaria con un decreto dal valore triennale ha consentito di "evitare l'assalto alla diligenza" e di realizzare una "politica di rigore e di tagli agli sprechi" che ci consente di puntare "verso un debito inferiore al 100% del Pil", ha rivendicato il premier. Berlusconi ha ricordato che il debito italiano, cresciuto negli anni 70, "è il terzo al mondo, è al 106% per cento del Pil e ci costa 85 miliardi l'anno di interessi". Il premier promette anche una maggiore attenzione alla lotta all'evasione: "Tutto ciò che sarà recuperato nella lotta all'evasione contro tanti italiani troppo furbi sarà utilizzato per abbattere le tasse".

Vorrà forse fare luce su tutte le società off-shore di Mediaset all'estero fatte ad-hoc per eludere il fisco italiano? Speriamo..

"La profondità e l'estensione di questa crisi, che comunque non neghiamo - ha aggiunto il premier - sta tutta nella mani dei cittadini italiani ed europei".

E su questo nulla da dire...lo sappiamo già che la crisi...gira che ti rigira...ce la inculano sempre a noi...

Presto la riforma della giustizia, pronto Ddl. Due i punti salienti del dl: separazione delle carriere, indagini affidate alla polizia giudiziaria senza più la direzione del pm. Il premier ha quindi chiarito che la riforma non prevederà "poteri di indirizzo e controllo del governo sui pm. Ci sarà solo il voto del Parlamento sulle priorità da seguire alla lotta alla criminalità".

Se non avete chiaro cosa significhi bene "indagini affidate alla polizia giudiziaria" vi consiglio di seguire il Passaparola di Marco Travaglio sulla giustizia.


"Auspicabile riforma presidenziale". "L'Italia è pronta per l'elezione diretta del presidente della Repubblica. E' auspicabile una riforma della Costituzione in senso presidenziale. Il capo del governo deve almeno avere gli stessi poteri che hanno gli altri premier Ue", ha affermato Berlusconi, aggiungendo che questa riforma costituzionale sarebbe realizzabile solo con un consenso bipartisan in Parlamento.

Praticamente si sta già pensando a cosa fare per la fine di questa legislatura...

E ancora...Bisogna tornare al nucleare - Praticamente, non abbiamo una lira per aiutare le famiglie e ancora parliamo di investire su tecnologie vecchie, costosissime, a lungo termine, e illegale (ricordiamoci che gli italiani hanno votato contro il nucleare!!!)

Passando alla politica estera, Berlusconi ha rivendicato il merito di aver "cambiato immagine e profilo dell'Italia in ambito internazionale''.....INFATTI L'HA PEGGIORATA...SIAMO AI MINIMI STORICI!!!
Aiutiamo il dittatore libico Gheddafi...siamo amiconi di uno stato con tante ombre e poche luci come la Russia...ci mostiamo razzisti con battute (idiote) sul nuovo presidente degli Stati Uniti...


Alla domanda sul sottosegretario Nicola Cosentino, indicato da pentiti come uomo di fiducia del clan dei Casalesi, il presidente del Consiglio ha ribattuto che la "solita sinistra" lo provoca.
Di seguito ha risposto dicendo "quando abbiamo deciso di inserire al governo e in Parlamento persone su cui esistevano indagini in corso o dei procedimenti della magistratura l’abbiamo sempre fatto a ragion veduta. Ascoltando queste persone, conoscendole". Sugli inquisiti del centrodestra - siano sospettati di mafia o di camorra, non importa - garantisce lui personalmente.
La sua parola contro le deposizioni a verbale e le istruttorie. Brava gente a insindacabile giudizio del leader, pazienza per i magistrati.È un metodo, certo. Il suo metodo.


4 commenti:

Wil ha detto...

Eh si, ne hai data ottima interpretazione!

Bravo sulle off-shore...

Wil

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Io non sono riuscito a reggerlo. Ho cambiato canale forse anche sbagliando.
Un saluto.

La Mente Persa ha detto...

Infatti, non ha inserito degli inquisiti al Parlamento per favori personali... nooo, noooo
:( tristissima per l'Italia, non la vedo bene sai?

luigibio ha detto...

mi piacerebbe uno scambio link
http://www.cappellate.com
fammi sapere