29 ottobre 2008

La politica delle scimmiette



Ore 10:36, il Senato approva, in via definitiva, la conversione in legge del decreto Gelmini sulla scuola con 162 a favore, 134 contrari e tre astenuti. Il provvedimento, approvato il 9 ottobre dalla Camera, non è stato modificato dai senatori e ora è legge.
Ancora una volta in Italia la democrazia va a farsi benedire grazie a questa classe politica marcia di corruzione e avida di potere fino all'osso!
Subito è stato proposto il referendum! Andando avanti di questo passo, con la dittatura del signor numero tessera 1816, a giugno ci troveremo con una ventina di referendum da votare!!!

LORO NON MOLLERANNO MAI, NOI NEPPURE!

Nessun commento: